Lunedì 21 Maggio 2018 10:37
RSS | Sitemap | Privacy Policy
CHI SIAMOMISSIONSTATUTOCOSA FAPROFILI PROFESSIONALI DEGLI OPERATORIORGANIGRAMMABILANCIO SOCIALE
RIFUGIATI SPRARNAUSICAALA CITTÀ DI EUFEMIAWATZON (ASL - Coop Bessimo)RIVESTIAMOCI
Laboratori interculturali nelle scuoleLaboratori teatraliArte: un Ponte tra CultureAbbracciamondo Festival
img
NewsletterArchivio NewsArchivio Newsletter

BRESCIA ARTICOLO 2

K – PAX A BRESCIA

Dal 2014 K-Pax gestisce 20 posti di accoglienza in Brescia nell ambito del progetto denominato “ Brescia Articolo 2” nel quale collaborano diversi enti: il Comune come capofila, la Cooperativa Tempo Libero e ADL Zavidovici come enti gestori, l’associazione psicologi per i popoli nel mondo, Fondazione Piccini e sportello Rifugiati CGIL come partner.

Il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) è costituito dalla rete degli enti locali che, per la realizzazione di progetti di accoglienza integrata, accedono, nei limiti delle risorse disponibili, al Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo.

I progetti territoriali dello SPRAR sono caratterizzati da un protagonismo attivo. Le dimensioni medio- piccole e la diretta partecipazione degli attori presenti sul territorio contribuiscono a costruire e rafforzare una cultura dell’accoglienza presso le comunità cittadine e favoriscono la continuità dei percorsi di inserimento socio – economico dei beneficiari.

Progetto SPRAR “Brescia articolo 2”

 

 


Ultimo aggiornamento 05.11.2015







W3C XHTML 1.0W3C CSS