Lunedì 18 Dicembre 2017 15:27
RSS | Sitemap | Privacy Policy
CHI SIAMOMISSIONSTATUTOCOSA FAPROFILI PROFESSIONALI DEGLI OPERATORIORGANIGRAMMABILANCIO SOCIALE
RIFUGIATI SPRARNAUSICAALA CITTÀ DI EUFEMIAWATZON (ASL - Coop Bessimo)RIVESTIAMOCI
Laboratori interculturali nelle scuoleLaboratori teatraliArte: un Ponte tra CultureAbbracciamondo Festival
Cooperativa Sociale K-Pax ONLUS
NewsletterArchivio NewsArchivio Newsletter

Tra psichiatria territoriale e etnopsichiatrie. Seconda Giornata di studi dedicata a Federico Corallini.

Lo Chef Gabriele guida i ragazzi nell’apprendimento dei sapori della cucina italiana, attraverso la preparazione di antipasti, primi, secondi, appetitosi dolci e saporite pizze. Con Ilaria scoprono il caffè italiano e l’arte della mise en place.

il 28 ottobre 2017 a Brescia 4.000 persone hanno marciato insieme per il diritto alla vita e alla liberta’ di movimento. In questa gallery si trovano le immagini di preparazione e partecipazione alla marcia degli ospiti della micro accoglienza diffusa di K-Pax.

Arte un ponte tra culture

L’idea del progetto “Arte: un ponte tra culture” nasce dall’Associazione Amici del FAI di Brescia nel 2008 in occasione delle Giornate del FAI.

Questa idea progettuale è stata asportata anche nel territorio della Valle Camonica. Con questo progetto innovativo per la Valle Camonica è stato quindi sviluppato un primo percorso per favorire la conoscenza del patrimonio culturale della Valle Camonica per tutti i cittadini stranieri che si trovano a vivere nel territorio.

Per realizzare ciò sono state formate un gruppo di mediatori linguistico-culturali, che attraverso la propria cultura di appartenenza e la cultura del luogo che li ha accolti, sono riusciti a coinvolgere i propri connazionali e comunicare le nozioni apprese anche nella lingua d’origine.

Le diverse manifestazioni hanno l’obiettivo di condurre i nuovi concittadini alla scoperta della bellezza del territorio anche a quelle persone che provengono da Paesi lontani, da etnie diverse, per capire e conoscere la zona dove oggi vivono e dove hanno deciso di crescere i loro figli, attraverso un percorso culturale del patrimonio di epoca romana.

PROGRAMMA 2012

Guida multilingua

Leggi l’articolo pubblicato sul Giornale di Brescia il 13 Dicembre 2011

Leggi l’articolo pubblicato sul Bresciaoggi il 15 ottobre 2011



Ultimo aggiornamento 03.10.2012
W3C XHTML 1.0W3C CSS