Lunedì 19 Novembre 2018 11:05
RSS | Sitemap | Privacy Policy | Cookie Policy
CHI SIAMOMISSIONSTATUTOCOSA FAPROFILI PROFESSIONALI DEGLI OPERATORIORGANIGRAMMABILANCIO SOCIALE
RIFUGIATI SPRARNAUSICAALA CITTÀ DI EUFEMIAWATZON (ASL - Coop Bessimo)RIVESTIAMOCI
Laboratori interculturali nelle scuoleLaboratori teatraliArte: un Ponte tra CultureAbbracciamondo Festival
img
NewsletterArchivio NewsArchivio Newsletter

LABORATORIO TEATRALE INTERCULTURALE

 Centro Casa Giona, la Cooperativa Sociale K-pax Onlus organizzano:

  LABORATORIO TEATRALE INTERCULTURALE

Per giovani italiani e stranieri (età 16-35 anni)

Condotto da Abderrahim El Hadiri, maestro/attore italo-marocchino

 

Il laboratorio di teatro interculturale sarà costituito da un ciclo di 15 incontri della durata 2 ore ciascuno, a partire dal 2 Marzo sino al 1 Giugno 2016.

 

Primo incontro Mercoledì 2 Marzo 2016 ore 15.00. Gli incontri, uno alla settimana, si terranno dalle ore 15.00 alle ore 17.00 mercoledì o giovedì.

Il calendario con tutte le date sarà consegnato al primo incontro, eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate.              

 Si consiglia un abbigliamento leggero/sportivo.

 

Luogo: Saletta Ragni Hotel Giardino, BRENO, Via XXVIII Aprile n. 7

Le iscrizioni al Laboratorio teatrale (costo € 25,00) si possono effettuare presso

K-PAX, Via XXVIII Aprile n. 7, Breno (Bs),o tramite bonifico bancario, entro il 26 Febbraio 2016.

 

Per informazioni scrivere a info@k-pax.ue oppure telefonare al n. 0364321365.

 

Il teatro pretende di essere giocato, e giocare è una delle cose più serie che l’essere umano possa fare; giocare l’intercultura attraverso il teatro vuol dire anche non aver paura di rovesciare significati, preconcetti, paure e resistenze…se si ha paura di un aspetto di una cultura differente bisogna che, attraverso il nostro lavoro teatrale, in questa paura ci si tuffi dentro, la si svisceri, la si guardi, la si annusi con il rischio di uscire con più paura di prima.

Fare teatro per noi  è come versare una goccia d’olio nell’acqua, partire dal piccolo di una storia, dal piccolo punto che sono l’io narrante per sperare che questa si allarghi e allarghi i suoi significati, che la goccia possa andare avanti nel cuore e nella mente di chi è contaminato dalla goccia. (Abderrahim El Hadiri)

 

 calendario


Ultimo aggiornamento 15.04.2016







W3C XHTML 1.0W3C CSS